La nostra azienda
Il nostro agriturismo!
Vernaccia, Chianti, Connubio...
Vino di Papi e Principi
Un gioiello della toscana
I vini storici di San Gimignano
L' oro della toscana
Gli ultimi sciluppi a montenidoli
Dicono di Noi
La citta' delle belle torri
Ricette dalla cucina
Mandate un messaggio
La versione inglese del sito
I Nostri Recapiti: Contattateci

Logo

I VINI DI MONTENIDOLI


VERNACCIA

VINI STORICI

I ROSSI

NOVITA'

LA VERNACCIA

A Montenidoli la Vernaccia è sempre stata interpretata come il rosso dei vini bianchi, per il suo corpo, il clima in cui nasce, la sua longevità. Privilegia i profumi secondari che si affinano negli anni

TRADIZIONALE Vernaccia di San Gimignano DOCG
Vernaccia Tradizionale Uvaggio: 100% Vernaccia

Vinificazione: secondo l'antica tradizione il mosto macera a lungocon le bucce e viene pressato non appena comincia la fermentazione,per estrarne i sapori nativi e contadini.

È un bianco paglierino, tendente ad essere carico, i profumi di fieno e mandorla, in bocca ricco di sapori con retrogusto asciutto e deciso.

Abbinamenti: Ideale per la cucina mediterranea a base di olio d'oliva extra vergine. Adatto a tutti i piatti tipici dei ristoranti di mare. Consigliato per il pesce crudo, ottimo con il sushi. Per le verdure di tutte le stagioni, compresi i tannini dei carciofi o degli asparagi ed il ferro degli spinaci o del fegato.
FIORE Vernaccia di San Gimignano DOCG
Vernaccia Fiore Uvaggio: 100% Vernaccia

Vinificazione: è il mosto fiore che vuole cogliere di questo vitigno tutta l'eleganza e la grande finezza. Questo mosto cola naturalmente dagli acini rotti, per pressione della massa stessa. È vinificato in acciaio e si affina a lungo sulle sue fecce per acquistare rotondità e persistenza.

Abbinamenti: è l'espressione più elegante della Vernaccia di San Gimignano. Indicato per piatti delicati dalle salse bianche al pesce cotto al vapore: sogliole, nasello, trote di fiume. Esalta una mousse o un soufflé di pesce. Con le carni bianche: dal petto di pollo, di tacchino, di vitello.
CARATO Vernaccia di San Gimignano DOCG
Vernaccia di Carato Uvaggio: 100% Vernaccia

Vinificazione: è il mosto fiore dei vigneti migliori che fermenta e si affina sulle sue fecce per dodici mesi in barriques. Il legno lo arricchisce di complessità e di profumi secondari, dove leggeri sentori di legno si fondono, negli anni, in una pienezza di sapore e di gusto che ricorda gli agrumi e poi il miele.

Abbinamenti: è indicato per il formaggio o per piatti di una certa consistenza. È adatto ad accompagnare e riempire una serata: è un vino che riesce a rinfrescare il palato dopo i vini rossi più corposi di un grande pranzo.

I VINI STORICI

Nascono dai gusti e dalle usanze di chi ha vissuto e vive a Montenidoli, provengono dalle uve di Vernaccia e del Chianti, da sempre coltivate in questa terra

IL TEMPLARE Toscana IGT Bianco
Montenidoli Templare Uvaggio: 70% Vernaccia, 20% Trebbiano Gentile, 10% Malvasia Bianca

Vinificazione: è il grande vino bianco dei monaci guerrieri del medioevo che deve essere bevuto, come detta la Regola: "secondo necessità per cacciare il freddo".Dalle uve di Vernaccia, Trebbiano, Malvasia che fermentano in barriques non nuove, ove continuano l'affinamento per dodici mesi.

Abbinamenti: è esempio di un tipico vino bianco di Toscana.È il vino per molluschi e crostacei. Indicato anche per lo stoccafisso, il pesce spada, il tonno ed i grandi pesci d'alto mare.
VINBRUSCO Toscana IGT Bianco
Montenidoli Vin Brusco Uvaggio: 65% Trebbiano Gentile, 35% Malvasia Bianca

Vinificazione: è il mosto fiore delle uve di Trebbiano e di Malvasia che sono presenti nei vigneti del Chianti. È l'antico vino bianco dei contadini di San Gimignano. Fermenta in vasche di acciaio e si affina sui suoi lieviti per acquistare corpo e morbidezza.

Abbinamenti: è il vino ideale per la cucina Toscana, per i vegetariani, ammorbidisce il piccante dei piatti indiani ed il peperoncino di quelli messicani; adatto allo zafferano, ai sapori della cucina thailandese.
CANAIUOLO Toscana IGT Rosato
Montenidoli Canaiuolo Uvaggio: 100% Canaiolo

Vinificazione: dalle uve di Canaiolo di raspo rosso che ha i profumi delle uve bianche e la ricchezza delle uve rosse. È un mosto fiore che fermenta a lungo e che è messo in bottiglia non appena ha finito gli zuccheri, per conservare la sua freschezza.

Abbinamenti: è l'aperitivo per eccellenza, se possibile in un bicchiere da champagne. È un rosato dal colore delicato e dai profumi floreali con un gusto pieno e morbido, sapido nel retrogusto.

I VINI ROSSI

I rossi di Montenidoli serbano integri i sapori della propria terra, nel gusto deciso, pulito e asciutto: una personalità che non si lascia sedurre dalla moda corrente.

IL GARRULO Chianti Colli Senesi DOCG
Montenidoli Il Garrulo Uvaggio: 75% Sangiovese, 20% Canaiolo, 3% Trebbiano gentile, 2% Malvasia Bianca

Vinificazione: le due uve rosse e le due uve bianche del vecchio Disciplinare del Chianti, secondo la regola dettata dal Barone Ricasoli. Fermenta con le bucce ed ha una lunga macerazione in vasca. È un vino sapido e profumato, morbido dal lungo retrogusto.

Abbinamenti: è il vino per il pomodoro e cioè per moltissimi piattidella cucina mediterranea. È ideale per barbecue eper grigliate di pesce, carne o verdure. Vino per ogni occasione, leggero al gusto, e di piacevole beva.
MONTENIDOLI Toscana IGT Rosso
Montenidoli Chianti Colli Senesi

Uvaggio: 100% Sangiovese

Vinificazione: le uve di Sangiovese di Montenidoli sono macerate e fermentate in vasche di cemento vetrificato e poi affinate in barrique per un anno. E’ messo presto in bottiglia per conservare tutta la sua vibrante giovinezza.
Al naso presenta un bel profumo di campo, il colore è rosso vermiglio, in bocca pieno e ruspante. Nel retrogusto tutto il vigore del Sangiovese.

Abbinamenti: è il classico vino per la carne: dal pollame, al manzo, al maiale.
La cottura può avvenire alla brace, in forno, in padella.
Ottimo per la bistecca, l’agnello, l’anatra, il fagiano, il prosciutto e gli insaccati.

SONO MONTENIDOLI Toscana IGT Rosso
Montenidoli Sono Montenidoli Uvaggio: 100% Sangiovese

Vinificazione: sono i grappoli migliori del Sangiovese dei vigneti di Montenidoli: dopo una macerazione in vasca, si affina per dodici mesi in barriques e poi per almeno tre anni in bottiglia.Nel sapore potente e compatto rivela ancora tutta la sua giovinezza.Lo aspetta una lunga evoluzione.

Abbinamenti: La sua pienezza e struttura lo fanno vino per le grandi occasioni. Con piatti di selvaggina di pelo, brasati e carni rosse.È medicina per ogni tipo di depressione del corpo e dello spirito.

NOVITA'

COLORINO Toscana IGT Rosso
Abbiamo piantato qualche filare di Colorino e lo abbiamo vinificato in purezza. Secondo la tradizione serviva ad aggiungere colore al Chianti.

TRIASSICO Toscana IGT Rosso
Dalla terra del Triassico, dove cresce un Sangiovese straordinario per le sue caratteristiche organolettiche, nasce questo vino per le grandi occasioni!

Prodotte solo 333 magnum numerate e confezionate in astuccio singolo.