La nostra azienda
Il nostro agriturismo!
Vernaccia, Chianti, Connubio...
Vino di Papi e Principi
Un gioiello della toscana
I vini storici di San Gimignano
L' oro della toscana
Gli ultimi sciluppi a montenidoli
Dicono di Noi
La citta' delle belle torri
Ricette dalla cucina
Mandate un messaggio
La versione inglese del sito
I Nostri Recapiti: Contattateci

I VINI TRADIZIONALI DI MONTENIDOLI


Una nostra vecchia vigna
{short description of image}

Versando una cassetta d'uvaDalle uve di Trebbiano Gentile e di Malvasia Bianca vinifichiamo il mosto fiore per ritrovare, col Vinbrusco, il vecchio bianco contadino di San Gimignano. Da tutte le uve bianche di Montenidoli, compresa la Vernaccia, facciamo nascere Il Templare, che ci sembra ritrovare i riflessi degli antichi vini bianchi, vinificati dai Cavalieri Templari, proprio su queste terre. Nei vari cloni di Canaiolo, che l'enologia moderna tende a scartare per la loro "leggerezza", noi troviamo il frutto ideale per il nostro rosato di Canaiuolo.

... Move forward...I VINI DELLA TRADIZIONE

And become must!
  • CANAIUOLO:
    Dalle uve di Canaiolo dal raspo rosso che ha i profumi delle uve bianche e la ricchezza delle uve rosse. È un mosto fiore che fermenta a lungo e che è messo in bottiglia non appena ha finito gli zuccheri, per conservare la sua freschezza
  • VINBRUSCO:
    È il mosto delle uve di Trebbiano e di Malvasia che sono presenti nei vigneti del Chianti. È l'antico vino bianco dei contadini di San Gimignano. Fermenta in vasche di acciaio e si affina sui suoi lieviti per acquistare corpo e morbidezza
  • TEMPLARE:
    Da uve di Vernaccia, Trebbiano, e Malvasia Bianca, cioè dalle uve bianche presenti nei vecchi filari, fermentate in legno forse davano quel vino usato per la Santa Messa da quei Cavalieri Templari che molti anni fa vissero anche a Montenidoli.